Punto DCI: stagione 2016

Il campionato DCI 2016, massimo riferimento del mondo marching, è in pieno svolgimento: sono trascorsi 20 giorni (su un totale di 52) di competizioni e si stanno delineando i profili dei DC più performanti.

Campionato italiano: grande spettacolo!

Iniziamo subito con il dire che quello di lecco è stato a nostro avviso il campionato IMSB più spettacolare degli ultimi anni.
La qualità che le marching band hanno saputo proporre, tenendo conto della realtà italiana, è indubbiamente superiore a quella degli anni passati. Si nota come il processo di crescita c'è ed è continuo.

Bande tradizionali .... fatelo!

Di recente abbiamo avuto modo di assistere ad un raduno di bande tradizionali, un raduno come se ne svolgono tanti: ritrovo delle bande, sfilata per le vie del centro, arrivo in un luogo prestabilito, concerto sul palco, esecuzione finale di un paio di brani comuni.

Contest Caronno: una bella "prima"

Grazie all'ottimo streaming proposto su YouTube da IMSB ( https://www.youtube.com/watch?v=xMkVTF5omNk&feature=youtu.be&t=23m14s ) , anche coloro che non hanno potuto recarsi allo stadio, hanno comunque potuto seguire via web l'evento.
Dicevamo nel titolo una "bella prima" perché effettivamente di prima si è trattato, essendo il primo contest IMSB che anticipa il campionato italiano.

Brianza Parade Band - Profilo

Brianza Parade Band, si presenta.

Di seguito il profilo della marching band brianzola, il quale sarà sempre facilmente reperibile nella sezione LETTURE - Marching band italiane: profili del sito. (N.B.: per inserimento nuovo profilo o aggiornamento profilo esistente, inviateci testo e foto.)


Siamo la formazione da parata e spettacolo del “Corpo Musicale S. Cecilia” di Veduggio con Colzano (MB). Siamo una realtà consolidata con una storia di più di 15 anni alle spalle. Alla base c’è l’ultracentenario corpo musicale che promuove la propria scuola di musica con insegnanti di fama internazionale.

La stagione estiva delle MB Italiane

Manca ormai poco all'apertura della stagione estiva delle marching band e le formazioni italiane sono in piena preparazione per gli show estivi.
Ad oggi le informazioni, quelle che emergono dai siti web e dai social, non sono ancora complete, tuttavia, in attesa delle comunicazioni ufficiali, possiamo fare una prima sintesi.
Dovremmo, il condizionale è ancora d'obbligo, avere una stagione con 6 formazioni impegnate:

Bande tradizionali e dispersione: qualche idea

Torniamo sul tema delle bande tradizionali affrontando l'argomento da una prospettiva nuova, quella degli allievi.
Le bande tradizionali -così come quelle marching- hanno delle scuole allievi tramite le quali molti giovani imparano a suonare uno strumento a fiato o percussione.
Queste scuole danno anche lavoro a parecchi giovani insegnanti (valore sociale) e sono spesso frequentate da un buon numero di allievi.

Anche in Italia nasce "la stagione" estiva delle Marching Band

Durante lo scorso Color Guard and percussion day, IMSB ha ufficializzato che quest'anno saranno due gli appuntamenti estivi competitivi ai quali i gruppi associati potranno partecipare.

Infatti al consueto Campionato Italiano si affiancherà, 3 settimane prima, un contest con un panel di giudici internazionali.

Color Guard and percusison Day 2016 - grande crescita

Non abbiamo potuto seguire dal vivo l'evento ma grazie all'ottimo streaming offerto da IMSB e ai video delle varie esibizioni, che i vari gruppi hanno successivamente pubblicato, emerge un quadro estremamente positivo del lavoro che i gruppi stanno facendo.
Innanzitutto le Color Guard: crescono e si stanno ben radicando. Delle sezioni di una marching band sappiamo che quella delle CG è sicuramente la più ginnico/coreografica, quella che unisce danza e utilizzo di attezzi tra i quali il principale è la bandiera.

Intervista al team Unity show project

Dopo il successo della scorsa stagione del team Unity show project, formato dalla joint venture Mosson-Secutores, marchingband.it ha pensato di intervistare i responsabili del team.

L'idea dell'intervista è nata per mostrare a tutti gli appassionati come sono andate le cose e che cosa succede dietro le quinte di un progetto impegnativo, rischioso ma ampiamente appagante.

Non sono mancate alcune domande più generali sul movimento marching italiano, e alcune opinioni sullo stato delle marching band attualmente attive.

Pagine

Abbonamento a Feed prima pagina